Compulsive Archive


Compulsive Archive è archivio e progetto a lungo termine teso a riscoprire e valorizzare l’editoria punk meno conosciuta, quella delle fanzine Riot Grrrl e QueerCore prodotte in Italia tra i Novanta e gli anni Zero.

 

Partendo dall’idea di archivio come materia viva, in grado di far riflettere sul presente, Giulia Vallicelli ospita mostre, zine reading e residenze artistiche nella sua sede a Milano.

Rooms

Room tenute da Compulsive Archive

Aggiorna le tue passioni!

Novità ed approfondimenti dalle nostre room.

Non condivideremo mai la tua email con nessun altro.
(Sentiti libero di rinunciare in qualsiasi momento)